VERLATA NEL TERRITORIO

VERLATA NEL TERRITORIO

Verlata vuole essere uno spazio aperto dove sperimentare stili di vita di condivisione e solidarietà, dove orientarsi verso scelte eque, sobrie e sostenibili per le persone e la comunità locale. È luogo di lavoro autogestito, è luogo educativo. Vuole essere spazio di cittadinanza e di partecipazione.

Volontariato

Nei molteplici servizi il lavoro degli operatori è periodicamente arricchito dalla presenza di volontari che collaborano alla costruzione di una quotidianità inclusiva. La collaborazione riguarda sia i servizi socio-educativi che quelli produttivi.
All'inizio del 2016 nasce DoppiaVù (associazione dei volontari Verlata), che raccoglie al suo interno tre diverse e autonome componenti:

  • i volontari dei servizi educativi e produttivi
  • l'associazione Nonsolonoi
  • la Rete Snorky

Volontari dei servizi educativi e produttivi

Nei vari settori di Verlata sono presenti alcuni volontari in forma regolare e organizzata, che affiancano gli operatori a sostegno dell'impegno educativo e lavorativo dei ragazzi, così come in alcuni ambienti lavorativi di Verlata Lavoro (es. Negozio GustArti, Fattoria). La presenza dei volontari rende possibile la gestione dei soggiorni estivi al mare e in montagna, a supporto degli operatori.

Nonsolonoi

Gruppo di volontari nato nel 2001 a Villaverla. Propone alcune importanti iniziative che garantiscono una maggiore integrazione sociale delle persone con disabilità accolte in Cooperativa ed una migliore gestione del tempo libero.

Progetto Snorky

Rete di famiglie “aperte” che, volontariamente, si rendono disponibili ad accogliere nel tempo libero un minore in situazione di disabilità e di promuovere la cultura della solidarietà presso la comunità territoriale.

Servizio Civile

I progetti di servizio civile offrono la possibilità ai giovani di svolgere un anno di volontariato in Cooperativa, affiancando le persone accolte e gli operatori nella gestione dei servizi educativi.
Verlata ospita progetti di:

  • Servizio Civile Regionale, in collaborazione con il Cnca Veneto
  • Servizio Civile Internazionale, in collaborazione con l'Associazione InCo, per giovani tedeschi

Spazio giovani

Durante l'estate è proposta l'esperienza dei Campi di Condivisione, rivolta a giovani del territorio per:
• condividere la quotidianità delle persone disabili all’interno di una Cooperativa Sociale
• favorire relazioni e lavoro di gruppo con altri giovani
• approfondire tematiche inerenti il tema dei diritti universali dell'uomo e dell'ambiente
Singoli giovani trovano poi la possibilità di piccole esperienze di volontariato, sia durante l'anno scolastico che d'estate, nonchè di Alternanza Scuola Lavoro proposta dagli stessi istituti superiori.

Spazio scuola

È attiva da anni una collaborazione con alcuni Istituti professionali, Enti di formazione ed Università, che permette ai futuri educatori/operatori di sperimentarsi attraverso tirocini nel contesto della cooperazione sociale.
Con i vari istituti scolastici (scuole primarie e secondarie) inoltre, si organizzano percorsi per promuovere e sensibilizzare alla cittadinanza attiva e responsabile, con particolare riferimento al mondo del disagio e della disabilità. Per questo ogni anno si risponde alla richiesta di visite guidate alla cooperativa, con una particolare attenzione alle scuole del paese.

Proposte culturali

L'impegno di formazione e di approfondimento, anche in ambiti non strettamente inerenti la vita della cooperativa, sono un'opportunità offerta ai soci, ai volontari e alla cittadinanza, per crescere in consapevolezza e cittadinanza. Si propongono a questo scopo incontri e percorsi su varie tematiche, consapevoli che la cultura è vitale per il “benessere” sociale.

 

Contatto: territorio@verlata.it

Altri servizi: