CENTRO DIURNO PROPEDEUTICO AL LAVORO E CENTRO OCCUPAZIONALE

CENTRO DIURNO PROPEDEUTICO AL LAVORO E OCCUPAZIONALE

CENTRO DIURNO PROPEDEUTICO AL LAVORO E OCCUPAZIONALE

Centro diurno Propedeutico al Lavoro e Occupazionale

 

Il Centro diurno Propedeutico al Lavoro e Occupazionale si struttura pensando al lavoro come diritto fondamentale della persona e strumento indispensabile per la realizzazione dell’identità personale e sociale.

Il Progetto Propedeutico al Lavoro (C.P.L.) accoglie persone disabili che, al termine del percorso formativo scolastico, non risultano ancora pronte per un inserimento nel mondo del lavoro. Attraverso un percorso di acquisizione di prerequisiti lavorativi, vengono create le condizioni per l’inserimento nel sistema produttivo esterno. Il Progetto Occupazionale (C.O.) accoglie persone disabili che evidenziano la necessità di rimanere in una struttura protetta, pur dimostrando discrete autonomie sul piano lavorativo e relazionale.
Il Centro opera dal 1986, in convenzione con l’Ulss 7 Pedemontana.
Ha una capacità ricettiva massima di 30 persone.
Nel servizio lavorano operatori e educatori, nel rispetto degli standard richiesti dalla normativa regionale.

Stile educativo

Il Progetto Propedeutico è caratterizzato dalla possibilità da parte delle persone accolte di sperimentarsi in un contesto lavorativo reale presso i settori della Coop. Verlata Lavoro, in particolare nei laboratori di assemblaggio e ristorazione. Nella prima fase progettuale vengono attuati una serie di interventi a sostegno dell’autonomia personale e relazionale, attraverso attività educative individuali e di gruppo; nel corso del tempo l’intervento si focalizza maggiormente su attività legate all’autonomia lavorativa, con un sempre maggior coinvolgimento nelle attività produttive.
Gli operatori affiancano i ragazzi sia nelle attività educative, sia nei laboratori produttivi.
Il Progetto Occupazionale offre l’opportunità alle persone accolte di sperimentarsi in attività lavorative semplici, in un contesto protetto. Offre inoltre spazi relazionali e di cura della persona adeguati alle specifiche esigenze, attraverso interventi individuali o attività di gruppo. Per ogni ospite viene redatto un progetto personalizzato, che viene costantemente monitorato ed aggiornato e condiviso con la famiglia e l’Ente inviante.
Gli operatori, coordinati dal Responsabile del Servizio, si ritrovano settimanalmente nella riunione d’equipe. Lo stile di lavoro è basato sulla condivisione e sulla partecipazione di tutti i componenti dell’equipe nella gestione del Servizio e nella ripartizione degli incarichi.
Sono presenti alcuni volontari che affiancano gli operatori in alcune specifiche attività.

Organizzazione e qualità del servizio

Il Centro Occupazionale e Propedeutico al Lavoro è a Villaverla, vicino ai principali servizi del paese e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Questo garantisce una maggiore comodità di fruizione e la possibilità di valorizzare appieno le autonomie negli spostamenti delle persone inserite nel progetto, qualora questo sia possibile.
Il Centro è aperto 227 giorni l’anno, dalle 7.45 alle 17.00, dal lunedì al venerdì.
Le ore di frequenza settimanali per ciascun utente sono almeno 35, come previsto dal DGR 740/2015, e sono ripartite in maniera individualizzata a seconda delle esigenze progettuali di ciascuno.
Il centro chiude tre settimane in agosto e due settimane per le festività natalizie. Il calendario con le date di chiusura viene comunicato ogni anno alle famiglie.
Il Progetto Propedeutico prevede un’autonomia negli spostamenti, per cui le persone inserite raggiungono il Centro utilizzando i mezzi pubblici. Per le persone accolte nel Centro Occupazionale è a disposizione il servizio di trasporto organizzato dalla Cooperativa.
Il pranzo viene consumato nella mensa della Cooperativa, dove sono presenti anche gli ospiti degli altri servizi sia di Verlata, che di Verlata Lavoro. I pasti vengono preparati giornalmente dal servizio Ristorazione della Cooperativa Verlata Lavoro, con possibilità di diete personalizzate o di pasti specifici per esigenze particolari.
Il Centro promuove attività lavorative presso i laboratori produttivi, il negozio Gustarti e il laboratorio occupazionale, nonché attività manuali, motorie, ricreative e relazionali, sia individuali che di gruppo.
Il servizio è certificato UNI EN ISO 9001/2015.
Gli indicatori relativi alle prestazioni minime garantite sono definiti all’interno del Progetto di Servizio e sono oggetto di monitoraggio e valutazione annuale con la committenza.
Tutta la documentazione del servizio è disponibile presso la sede della Cooperativa o del servizio.

Rapporti con le famiglie

Il Centro non si sostituisce alla famiglia, ma ne riconosce le competenze ed opera in un’ottica di collaborazione e di scambio reciproco.
L’equipe è costantemente alla ricerca di modalità sempre più attente alla cura delle relazioni con le famiglie delle persone accolte, considerando fondamentale ed integrante il loro contributo in merito alla progettazione degli interventi educativi.
Il Responsabile del Servizio organizza e conduce assieme al referente delle famiglie gli incontri/colloqui periodici con la famiglia della persona accolta nel Centro.

Contatti
cpl@verlata.it
Responsabile servizio: 335 491292
Centralino: 0445 856212

Scarica la brochure